E’ la prima volta, dopo alcuni anni, che mi capita di imbattermi in una pagina web e non poterla visualizzare perché sto effettuando l’accesso dall’Italia, ove vige il #GDPR.
Allora, mi sono chiesta dove fosse finito l’equilibrio (tanto difficilmente) raggiunto tra il diritto all’ #informazione e la #privacy. Non avevo mai considerato il GDPR un ostacolo, ma anzi una risorsa, un modello extraterritoriale da applicare oltreoceano.
Ancora adesso lo è? considerando l’impatto che hanno le pronunce della Corte di Giustizia in materia di trasferimenti di dati tra #UE e #StatiUniti!

Tags: